Condizioni generali di vendita

Articolo 1 - REGOLAMENTO APPLICABILE
Il presente Contratto è soggetto allo stato delle residenze turistiche. L'occupante non può in nessun caso eleggere la propria residenza principale presso una delle residenze Nemea Appart'Hotel. L'occupante non può avvalersi delle disposizioni giuridiche applicabili in materia di contratti abitativi, in particolare per quanto riguarda la permanenza nei locali. È vietata qualsiasi domiciliazione, a titolo privato o professionale, presso la residenza.

Articolo 2 - PRENOTAZIONE
La prenotazione di un appartamento in una delle residenze turistiche Nemea Appart'Hotel è valida solo previa accettazione da parte di Nemea Appart'Hotel della prenotazione effettuata dal cliente. La conferma della prenotazione effettuata dal cliente con Nemea Appart'Hotel rimane a totale discrezione di Nemea Appart'Hotel.
Inoltre, al fine di essere definitiva, la prenotazione deve essere garantita tramite carta di credito valida emessa da un istituto stimato, essere oggetto di accordo di credito preliminare con Nemea Appart'Hotel, o ancora, essere seguita dal pagamento di un acconto. L'acconto di cui sopra dovrà corrispondere a una notte per soggiorni inferiori a 7 notti, a 4 notti per soggiorni da 7 a 29 notti, e a 10 notti per soggiorni di 30 pari o superiori a 30 notti. Le prenotazioni accettate da Nemea Appart'Hotel confermate mediante acconto (o garanzia) saranno conservate fino a 30 giorni prima della data di arrivo prevista. In caso di mancato versamento dell'acconto entro 30 giorni dalla data di arrivo prevista, la prenotazione sarà automaticamente annullata. Le prenotazioni effettuate a meno di 30 giorni dalla data di arrivo prevista dovranno necessariamente essere garantite tramite carta di credito valida emessa da un istituto stimato. Nemea Appart'Hotel si riserva il diritto di effettuare una pre-autorizzazione della carta di credito prima della data di arrivo per qualsiasi tipo di soggiorno.

Articolo 3 - CONDIZIONI DI PAGAMENTO
Le fatture saranno pagate immediatamente al momento della presentazione al cliente. Il giorno di arrivo, Nemea Appart'Hotel fatturerà al cliente l'intero ammontare del soggiorno, fatta eccezione per i soggiorni di durata superiore a 30 giorni le cui fatture saranno emesse e presentate ogni 30 giorni.
Nel caso in cui sia stato convenuto che il pagamento del soggiorno di un residente sia effettuato per un terzo dell'ammontare, il residente/occupante sarà personalmente responsabile di detto pagamento. Il pagamento di tutte le prestazioni opzionali sarà esigibile dietro presentazione della corrispondente fattura. Il massimale di credito accettato da Nemea Appart'Hotel per questo tipo di prestazioni è pari a 100 €. Nemea Appart'Hotel avrà diritto a un interesse mensile dell'1,5% da corrispondere a titolo di ritardo sulle eventuali somme non saldate alla data di scadenza.

Articolo 4 - PREZZI
I prezzi praticati sono espressi in Euro e si intendono inclusivi di tutte le imposte, tra cui l'IVA al tasso attualmente in vigore. Eventuali modifiche dell'aliquota IVA in vigore o eventuali imposizioni di nuove imposte sulle prestazioni fornite, sopraggiunte tra il momento di fissazione delle tariffe e la fatturazione, comporteranno di pieno diritto una modifica del prezzo tasse incluse. Il prezzo non comprende la tassa di soggiorno, che dovrà essere corrisposta in loco. Talune prestazioni supplementari od opzionali non sono incluse nel prezzo (vedere la griglia delle tariffe al pubblico riportate). I prezzi comprendono sempre la messa a disposizione dell'alloggio, le spese per la fornitura di acqua, elettricità, riscaldamento e gli oneri di locazione.

Articolo 5 - MODIFICA DI UNA PRENOTAZIONE E DURATA DEL SOGGIORNO
Ferma restando la disponibilità dei locali e a discrezione di Nemea Appart'Hotel, sarà possibile prolungare la durata del soggiorno senza obbligo di permanenza nello stesso appartamento né allo stesso prezzo. Qualsiasi soggiorno iniziato, interrotto o abbreviato non potrà dare luogo a rimborsi, anche in casi di forza maggiore. Eventuali modifiche apportate a una prenotazione ed effettuate per il tramite di un partner (in particolare su Internet) dovranno essere modificate esclusivamente da quest'ultimo.

Articolo 6 - ANNULLAMENTO / MANCATA PRESENTAZIONE
1. Annullamento

Qualsiasi annullamento pervenuto dopo le ore 12:00 del giorno prima della data di arrivo previsto sarà soggetto a un indennizzo di annullamento pari a: Una notte: per soggiorni inferiori a 7 notti, Quattro notti: per soggiorni da 7 a 29 notti, e Dieci notti: per soggiorni pari o superiori a 30 notti.
La tariffa di pernottamento applicata non sarà proporzionale al soggiorno inizialmente prenotato, ma corrisponderà al prezzo del "pernottamento singolo" in vigore al momento dell'annullamento in funzione delle diverse stagioni (vedere la griglia delle tariffe al pubblico riportata). In caso di annullamento per iscritto, la data effettiva di annullamento sarà la data di ricevimento della posta alla residenza. Qualsiasi annullamento apportato a una prenotazione effettuata per il tramite di un partner (in particolare su Internet) dovrà essere eseguito esclusivamente da quest'ultimo.

2. Mancata presentazione
Gli ospiti che, successivamente alla prenotazione, non si presentino presso la residenza nel giorno di arrivo previsto saranno soggetti a un indennizzo di mancata presentazione pari a: Una notte: per soggiorni inferiori a 7 notti, Quattro notti: per soggiorni da 7 a 29 notti, e Dieci notti: per soggiorni pari o superiori a 30 notti.
La tariffa di pernottamento applicata non sarà proporzionale al soggiorno inizialmente prenotato, ma corrisponderà al prezzo del "pernottamento singolo" in vigore al momento dell'annullamento in funzione delle diverse stagioni (vedere la griglia delle tariffe al pubblico riportata).

Articolo 7 - OBBLIGHI DEL RESIDENTE
L'appartamento è messo a disposizione del residente in buono stato di conservazione. Il residente farà uso dei locali concessi a nolo nonché di tutti gli impianti bonus pater familias. Ciascun appartamento prevede un inventario ad esso associato. Il residente dovrà verificarne l'esattezza e la qualità al momento dell'arrivo e segnalare al ricevimento eventuali anomalie, oggetti mancanti od oggetti in stato di degrado, se del caso, entro 4 ore dal proprio arrivo. Al momento della partenza, l'inventario e lo stato di pulizia dell'appartamento saranno subordinati a una verifica da parte di Nemea Appart'Hotel e gli eventuali ammanchi o danni causati all'appartamento saranno addebitati in fattura al residente (vedere la griglia delle sostituzioni). Nemea Appart'Hotel si riserva il diritto di entrare nei locali concessi a nolo al fine di eseguire interventi di manutenzione o di sicurezza. Ogni appartamento previsto per un numero massimo di occupanti non potrà essere abitato da un numero di persone superiore. I minori sono considerati occupanti a tutti gli effetti. Qualsiasi eccedenza nel numero degli occupanti non sarà ammessa.
Nemea Appart'Hotel mette a disposizione dei propri ospiti alcune infrastrutture per il tempo libero. Tuttavia:
I residence Nemea Appart'Hotel non sono idonei a garantire soggiorni collettivi o individuali al di fuori del domicilio di famiglia a minori di età inferiore a 18 anni non accompagnati dai rispettivi tutori. Nemea Appart'Hotel si riserva il diritto di rifiutare l'accesso agli alloggi prenotati in violazione alla suddetta prescrizione ai minori di età inferiore a 18 anni che si presentino alla reception della residenza, procedendo all'annullamento del soggiorno.

Articolo 8 - RESPONSABILITÀ
La responsabilità di Nemea Appart'Hotel non può essere assunta in caso di furto o degrado degli effetti personali all'interno degli appartamenti, incluse le singole cassette di sicurezza, i locali comuni, i parcheggi e altre pertinenze o annessi alla residenza. Dal momento che il presente Contratto di fornitura di alloggio è soggetto allo stato delle residenze turistiche, non si applicano le disposizioni dell'Articolo 1952 e successivi del Codice Civile relative agli albergatori.
Nemea Appart'Hotel non sarà ritenuto responsabile di effetti nocivi intervenuti a turbare, interrompere o impedire il soggiorno in caso di forza maggiore o caso fortuito quali siccità, allagamenti, maree nere, interruzione generale della fornitura elettrica, idrica o di gas, sciopero, lavori, ecc.

Articolo 9 - RISOLUZIONE - SANZIONI - MANCATO RINNOVO
Il presente Contratto sarà risolto di pieno diritto, senza formalità e indugi, in caso di inadempimento del residente verso uno degli obblighi su di lui incombenti o di comportamenti inappropriati di questi, la cui natura sia tale da turbare il soggiorno degli altri occupanti. Il residente dovrà immediatamente lasciare i locali e potrà essere espulso, se del caso, con il concorso della forza pubblica.

Articolo 10 – RECLAMI
I nostri team in loco sono a vostra disposizione durante il soggiorno per rispondere a reclami e risolvere eventuali disservizi riscontrati per consertirvi di trarre il massimo vantaggio dal vostro soggiorno. È possibile rivolgersi al personale per qualsiasi domanda o necessità. Per consentirci di rispondervi in temi brevi, qualsiasi reclamo relativo al soggiorno potrà essere inviato, tramite raccomandata A/R, a Nemea, Servizio Relazioni con i clienti, Immeuble Le Diamant, 10 Bis rue Gutenberg, 33700 Mérignac, previo invio di un'e-mail indirizzata a info@nemea.fr entro due mesi dalla fine del soggiorno. Desideriamo ricordare che più tarderete a inviarci i vostri reclami, più rischieremo di incontrare difficoltà nel gestire le domande nel vostro miglior interesse. Nella notifica di reclamo dovrà essere specificato il nome della persona che ha prenotato il soggiorno, il numero di prenotazione, il luogo e la data del soggiorno, il tipo di appartamento prenotato. Queste informazioni faciliteranno l'evasione del fascicolo di reclamo. Inoltre, dovranno essere allegati tutti i giustificativi intesi a limitare i ritardi di evasione dei reclami. Desideriamo inoltre informare i gentili clienti che, successivamente a un precedente tentativo infruttuoso di risoluzione della controversia insieme al nostro Servizio Clienti formalizzato per iscritto, il cliente ha la possibilità di ricorrere a una procedura di mediazione presentando domanda presso il Centro per le mediazioni e i servizi informatici MEDICYS, sia online sul sito www.medicys.fr sia per posta all'indirizzo Médicys, 73 boulevard de Clichy, 75009 Parigi.

Articolo 11 - RISPETTO DELLA PRIVACY
Conformemente alla legge « Informatica e libertà », il residente gode del diritto di accesso, rettifica e opposizione ai dati personali che lo riguardano. A tal fine, egli potrà richiedere tali informazioni per iscritto, senza spese aggiuntive salvo le spese di invio della domanda, all'indirizzo: Groupe Néméa, 10 bis Rue Gutenberg, Immeuble Diamant – 33700 Mérignac, Francia.